Milano in vetta

Torino - Apertura del Festival Cinemambiente

1 ottobre

Torino

Festival Cinemambiente

La ventiquattresima edizione del Festival Cinemambiente è in programma dal 1° al 6 ottobre a Torino. L’organizzazione è del Museo Nazionale del Cinema, da sempre impegnato nelle tematiche green e che con il Festival CinemAmbiente ha uno strumento importante e di eccellenza, focalizzato su questi argomenti; un modo per parlare e riflettere su quello che succede del mondo, su come il nostro pianeta sta cambiando e su quello che l’uomo sta facendo per proteggerlo. Tutti i titoli in cartellone saranno prima proiettati nella Multisala del Cinema Massimo e quindi, dal giorno successivo, visibili in streaming, sulla piattaforma OpenDDB, dove rimarranno disponibili fino al 13 ottobre. Qui la presentazione del direttore Gatano Capizzi.

Oggi che l’emergenza ambientale è entrata nell’agenda politica di tutto il mondo e si moltiplicano i report di fonti sempre più autorevoli sulle conseguenze già in parte irreversibili del riscaldamento globale, il Festival sceglie per la sua 24^ edizione il claim “Time for Change”: non un appello o un’esortazione, ma la constatazione di una scadenza ineludibile. “Tempo di cambiare” vuol dire che non c’è più tempo da perdere. Gli effetti dei cambiamenti climatici ormai sono sotto gli occhi di tutti, come abbiamo modo di vedere ogni giorno, e non risparmiano nessun continente: la transizione deve avvenire ora, se vogliamo evitare di superare il punto di non ritorno.

Il Festival in presenza si svolge a Torino, dall’1 al 6 ottobre 2021 nelle sale Cabiria e Soldati del Cinema Massimo – Museo Nazionale del Cinema (via Giuseppe Verdi 18, Torino, tel. 011 8138574) a capienza limitata secondo le attuali norme in materia di prevenzione sanitaria.

www.cinemambiente.it.

 


Articoli correlati