Milano in vetta

Villa d'Almè - Apertura mostra Desiderio d’infinito

3 novembre
VILLA D’ALME’

Desiderio d’infinito

In mostra fotografie e cimeli per ricordare la lunga tradizione escursionistica ed alpinistica fontanellese e le occasioni che ne hanno favorito lo sviluppoLa parrocchia di San Cassiano in Fontanella presenta la mostra "Desiderio d'Infinito": fotografie e cimeli per ricordare la lunga tradizione escursionistica ed alpinistica fontanellese e le occasioni che ne hanno favorito lo sviluppo.
La mostra visitabile dal 31 ottobre all'8 novembre presso il Teatro del Centro Giovanile Parrocchiale di via Giuseppe Scotti.

La mostra, inaugurata il 31 ottobre, è aperta:
- il 3,6 e 7 novembre dalle 20,30 alle 22 
- l'8 novembre dalle 10 alle 12 dalle 15 alle 19


Articoli correlati

Parliamone

Monte Stella, per tutti

Monte Stella, per tutti

Elsa Stella ci rimaneva male quando sentiva i milanesi chiamare Montagnetta quel rilievo che il marito, l’architetto Piero Bottoni, le aveva dedicato chiamandolo Monte Stella.

Ma i milanesi, si sa, sono piuttosto pragmatici, realisti, e il nome di Monte non lo consideravano adatto a quei 50 risicati metri di altezza. E il poetico nome di Stella non si adattava proprio al particolare materiale da cui nasceva il rilievo: le macerie degli edifici abbattuti a Milano dai bombardamenti angloamericani durante la seconda guerra mondiale.