Milano in vetta

Edolo - La Montagna incantata di Thomas Mann

20 ottobre

Edolo

La Montagna incantata di Thomas Mann

Primo appuntamento della rassegna letteraria racCONTA LA MONTAGNA 2021-2022.  “La montagna incantata” è un fedele, complesso, esauriente ritratto della civiltà occidentale dei primi decenni del Novecento e, nella sua incantata fusione di prosa e poesia, di vastità scientifica e di arte raffinata, è il libro, forse, più grandioso che sia stato scritto nella prima metà del secolo.” Con queste parole, un entusiasta Ervino Pocar concludeva l’introduzione all’edizione della “Montagna incantata” da lui tradotta nel 1965 che da allora ha fatto conoscere e apprezzare ai lettori italiani questo Bildungsroman straordinariamente complesso ambientato in un sanatorio svizzero, il celebre Berghof di Davos. Prefazione di Giorgio Montefoschi.

L’incontro prevede una Lectio magistralis di Franco Brevini.

Thomas Mann nel 1929 vince il Premio Nobel per la letteratura e pochi anni dopo decide di lasciare la Germania per trasferirsi prima nei Paesi Bassi e in seguito negli Stati Uniti dove rimane fino al 1952 per poi spostarsi in Svizzera. Mann sin da subito imposta la problematica dell’isolamento dell’individuo di fronte alla società borghese, e porterà avanti tale questione in tutti i suoi romanzi e racconti

Per gli studenti iscritti al corso di laurea in Valorizzazione e Tutela dell’Ambiente e del Territorio Montano il seminario vale 0,25 CFU

Ore 18 - Polo UNIMONT (Edolo, BS) e Online

unimont@unimi.it - gesdimont@unimi.it

 

 

 

 


Articoli correlati