Milano in vetta

Online - La storia dei nostri boschi

11 febbraio

VIDEOCONFERENZA A CURA  DI  FEDERICO MANGILI

DELL'ASSOCIAZIONE FLORA ALPINA BERGAMASCA.  Ore 21

I boschi e la flora che oggi osserviamo, sono il frutto di un delicato equilibrio tra clima, suolo ed attività antropica, ma come per le diverse popolazioni umane, anche la storia gioca un ruolo fondamentale. Nel corso della serata, ricostruiremo la storia dei boschi in provincia di Bergamo a partire dall'inizio del Quaternario (2,5 milioni di anni fa), scoprendo le diverse specie che si sono succedute fino ai giorni nostri, come e perchè sono cambiate nel tempo, ed anche con quali strumenti oggi ci è possibile indagare i boschi del passato.

Il Gruppo Flora Alpina Bergamasca (FAB) riunisce appassionati, esperti e studiosi della flora spontanea bergamasca. www.floralpinabergamasca.net

Si ringraziano gli amici del gruppo F.A.B. per aver organizzato la serata per i soci del G.S.A. EDELWEISS

www.edelweisscai.it

 


Articoli correlati

Parliamone

Natura senza frontiere

Natura senza frontiere

Se frequentare un ambiente naturale è per tutti un’esperienza vitalizzante, per le persone disabili lo è ancora di più.

E’ un mezzo di estrema efficacia per superare certe limitazioni imposte dalla condizioni psicofisiche, per conquistare autostima, per nuove relazioni di collaborazione che favoriscono l’inclusione.

Col termine, ormai acquisito, di montagnaterapia si definisce la riconosciuta utilità di varie attività in natura in termini terapeutici, di riabilitazione, di dinamiche relazionali, di capacità di gestione dei movimenti e delle emozioni.