Milano in vetta

Troppi alberi in montagna

Cementificazione delle pianure italiane. E parallelo, costante aumento, nelle aree collinari e montane, delle superfici boschive (il 65% del totale). In Lombardia la superficie forestale aumenta mediamente di 1500 ettari all’anno. Boschi quasi sempre abbandonati a se stessi. E la domanda di legno da parte del mercato interno, che vede l’Italia ai primi posti in Europa, trova risposta principalmente nell’importazione. Gli alberi non crescono dove servirebbero. Un problema che merita un approfondimento.

Pubblicato il 15/04/2019

Articoli correlati