Milano in vetta

Seriate - Nomad: In cammino con Bruce Chatwin

20 ottobre

SERIATE

“Nomad: In cammino con Bruce Chatwin”, il documentario diretto dal maestro del cinema tedesco Werner Herzog, dedicato all’amico e grande scrittore e viaggiatore Bruce Chatwin, dopo essere stato presentato alla 14/ma Festa del Cinema di Roma e al 68/mo Trento Film Festival uscirà al Cineteatro Gavazzeni martedì 20 ottobre alle ore 17, 19 e 21 e mercoledì 21 ottobre alle 17 e alle 21. Mercoledì alle ore 21 introdurrà il film lo scrittore e giornalista (tra gli altri della rivista Alpes) Davide Sapienza. 

“Nomad: In cammino con Bruce Chatwin” è un omaggio che Herzog fa a uno dei più grandi scrittori del Novecento, colui che è stato in grado di reinventare la letteratura di viaggio, scomparso prematuramente all’apice della sua carriera. In questo film è lo stesso Herzog a mettersi in cammino zaino in spalla sulle orme dell’amico Bruce nei luoghi raccontati nei suoi romanzi ed è sempre del regista tedesco l’inconfondibile e soave tono della voce narrante. Legati da una profonda amicizia, i due artisti negli anni si sono influenzati a vicenda: i primi film di Herzog hanno avuto una rilevante importanza per la scrittura di Chatwin, mentre il regista tedesco ha adattato “Cobra Verde” proprio da un romanzo dell’amico. Quando il leggendario scrittore e avventuriero Chatwin stava morendo di AIDS, ha chiamato l’amico Werner chiedendogli di vedere il suo ultimo lavoro su un membro di una tribù del Sahara. In cambio, come regalo d’addio, Chatwin ha donato al regista lo zaino che lo aveva accompagnato nei suoi viaggi intorno al mondo. Trent’anni dopo, portando con sé quello stesso zaino, Herzog inizia il suo personale viaggio, ispirato dalla comune passione per la vita nomade e il desiderio di conoscenza. Bruce Chatwin era uno scrittore unico – ha spiegato Herzog – Ha trasformato racconti mitici in viaggi della mente. Avevamo degli spiriti affini, lui come scrittore, io come regista. Volevo realizzare un film che non fosse una biografia tradizionale, ma con una serie di incontri ispirati dai viaggi e dalle idee di Bruce. 

Teatro Gianandrea Gavazzeni

Seriate, Via Carlo Cattaneo, 1

 

 


Articoli correlati