Milano in vetta

Lecco - Lo sguardo dall'alto a teatro

26 gennaio                                                                                                 LECCO

Sabato 26 gennaio ore 20.45 – Spazio Teatro Invito
LO SGUARDO DALL'ALTO con Ruggero Meles e Luca Radaelli
Il rapporto tra l’uomo e la montagna: la montagna come luogo sacro, passaggio verso il cielo, tramite con gli dèi.
Conferenza intervallata da letture teatrali di testi dedicati al tema: da Marc'Aurelio a Goethe, da Petrarca a Leopardi fino a Fosco Maraini e Walter Bonatti, accompagnate da musiche di Franz Liszt, Jan Garbarek e Keith Jarrett. Ingresso 9€

Spazio Teatro Invito

Via Ugo Foscolo 42 Lecco
segreteria@teatroinvito.it | Tel. 0341 1582439
www.teatroinvito.it


Articoli correlati

Parliamone

Natura senza frontiere

Natura senza frontiere

Se frequentare un ambiente naturale è per tutti un’esperienza vitalizzante, per le persone disabili lo è ancora di più.

E’ un mezzo di estrema efficacia per superare certe limitazioni imposte dalla condizioni psicofisiche, per conquistare autostima, per nuove relazioni di collaborazione che favoriscono l’inclusione.

Col termine, ormai acquisito, di montagnaterapia si definisce la riconosciuta utilità di varie attività in natura in termini terapeutici, di riabilitazione, di dinamiche relazionali, di capacità di gestione dei movimenti e delle emozioni.